Itinerari a piedi a Orvieto

In questa pagina sono presenti selezionati e consigliati itinerari ad Orvieto da fare a piedi. Gli itinerari si dividono in urbani, all’interno della città, ed extraurbani, tutti partendo dal centro di Orvieto si estendono ai territori circostanti: sono ideali per chi è amante delle passeggiate all’aria aperta, abituato a camminare e per gli appassionati di trekking, tutti sono possibili da fare senza mezzo di trasporto partendo direttamente dai piedi della città.

  • Tutto
  • Percorso extraurbano
  • Percorso urbano

Percorsi dei Quartieri

4 percorsi consigliati per visitare i quattro quartieri di Orvieto, ognuno con le sue caratteristiche e cose da vedere

Orvieto – Porano dal vecchio acquedotto

Un piacevole itinerario inserito all’interno del parco archeologico ambientale orvietano (Paao) da percorrere a piedi di media difficoltà con numerosi punti di salita e discese.

Orvieto Rocca Ripesena a piedi

Itinerario a piedi da Orvieto al borgo di Rocca Ripesena, percorso facile di circa 2 ore.

Anello della Rupe

Lunghezza. 5 km ca. – medio-facile

Percorso archeologico naturalistico intorno al perimetro della rupe di Orvieto. Un interessante itinerario che offre spunti di interesse paesaggistico, archeologico e naturalistico.

Anello della Selva di Meana

Un percorso impegnativo di circa 5/6 ore che si snoda nel cuore del Parco della Selva di Meana, uno dei gioielli naturalistici dell’Orvietano.

Da Orvieto al Tamburino

Itinerario escursionistico da Orvieto al Tamburino, località ai piedi della rupe ricca di zone panoramiche e archeologiche. Percorso facile.

Anello dell’Elmo

Percorso mediamente impegnativo

itinerario escursionistico tra boschi e zone verdi nelle quali si possono vedere scorci particolarmente belli dal punto di vista naturalistico. Mezzo di trasporto necessario.

Percorso escursionistico Monte Croce di Serra

Un’escursione naturalistica sicuramente molto panoramica. Il percorso si sviluppa lungo il crinale dalle cime dei Monti Melezzole e Croce di Serra.

Orvieto scalo – Tra fiumi e torrenti

Un percorso facile con partenza da Piazza della Pace, Orvieto scalo passando tra i corsi d’acqua del territorio.

Le Chiese di Orvieto percorso a piedi

Un percorso urbano da fare a piedi tra le suggestive piazze e vie della città di Orvieto alla scoperta delle numerose chiese, di epoche e stili diversi, della città di Orvieto

Anello del Monte Tigno

Un percorso ad anello inserito tra quelli del Parco Archeologico Ambientale Orvietano alla scoperta delle fonti del Tione.

Il Grande Anello dell’Orvietano

Il grande anello Orvietano, un completo ed impegnativo percorso da fare in più giorni, tra natura, storica, tradizione.

Da Orvieto al Sasso Tagliato

Itinerario a piedi da Orvieto al località Buonviaggio, visitando il Sasso Tagliato. Percorso non molto lungo e con passaggi su strade urbane e sentieri.

Anello delle Tane del Diavolo

L’anello inizia a Parrano, un borgo fortificato di origine medioevale, arroccato attorno al castello del XI secolo. La località si raggiunge da Orvieto, in auto, in circa 40 minuti.

Dalla Surripa alla Cascata di Montacchione

Itinerario extra-urbano da Orvieto, lungo la più antica via pedonale locale fino al convento dei Cappuccini alla ricerca della cascata di Montacchione.

Percorso a piedi del Fiume Paglia

Itinerario escursionistico da Orvieto, seguendo il corso del fiume Paglia, immersi nella verde campagna circostante. Percorso facile ed in buona parte ombreggiato.

Passeggiata i Sentieri del Paglia

Breve e facile percorso a piedi da Orvieto scalo passando per il laghetto ed i sentieri del fiume Paglia.

Anello di Titignano

Un itinerario di carattere naturalistico molto affascinante soprattutto dal punto di vista paesaggistico per gli scorci sul lago di Corbara, sulle Gole del Forello e sulla campagna del tuderte.

Da Orvieto al borgo di Sugano

Un panoramico percorso ad anello partendo da Orvieto per arrivare al piccolo borgo di Sugano, il regno dell’acqua.